NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.

Stampa

STRUTTURE DEMOGRAFICHE E MIGRAZIONI A FERRARA

Scritto da Amministratore on . Postato in Prossimi appuntamenti

L’Associazione Nadiya ONLUS organizza per Venerdì 11 Dicembre, presso il Centro di Promozione Sociale “L'Acquedotto” di Corso Isonzo 42/a, dalle ore 17,30 alle 20,00, l'incontro "Strutture demografiche e migrazioni a Ferrara".
L'evento sarà un’occasione per riflettere sulla presenza dei principali gruppi di stranieri presenti a Ferrara. Al centro dell'incontro vi sarà l'analisi della distribuzione territoriale dei cittadini stranieri nel ferrarese, dei flussi d'immigrazione ed emigrazione nel contesto provinciale e delle strutture demografiche e sociali proprie delle comunità straniere; inoltre si rifletterà sui percorsi scolastici intrapresi dai figli dei cittadini stranieri nella realtà scolastica provinciale. Il relatore sarà il Dott. Franco Mosca, esperto di fenomeni migratori nel territorio ferrarese.
L'incontro – coordinato dall'esperto dell’analisi dei flussi migratori Dott. Andrea Stuppini – vedrà la presenza del Presidente dell'Associazione Nadiya Don Domenico Bedin e dell'Assessore alla Sanità, Servizi alla Persona e Politiche Familiari del Comune di Ferrara Chiara Sapigni.

Al dibattito che seguirà alla relazione del Dott. Franco Mosca prenderanno parte vari rappresentanti istituzionali e dei partiti politici.
La volontà dell'Associazione Nadiya è di creare un confronto tra le forze politiche sul ruolo dei cittadini stranieri nei contesti lavorativi, culturali e sociali del ferrarese; nonché sulle modalità per attuare, in una realtà storica caratterizzata da inarrestabili flussi migratori, strategie comuni che migliorino la convivenza e l’integrazione delle comunità straniere nella Provincia.

I rappresentanti dei partiti politici che prenderanno parte al dibattito saranno:
- Vittorio Anselmi, Presidente gruppo Forza Italia presso il Consiglio comunale di Ferrara;
- Paolo Spath, Presidente gruppo Fratelli d’Italia presso il Consiglio comunale di Ferrara;
- Francesco Rendine, Presidente gruppo Giustizia Onore e Libertà presso il Consiglio comunale di Ferrara; 
- Rossella Zadro, Coordinatrice provinciale d'Italia Unica;
- Giovanni Cavicchi, Presidente Gruppo Consiliare Lega Nord Padania presso il Comune di Ferrara;
- Sergio Simeone, Consigliere comunale presso il Comune di Ferrara per il Movimento 5 Stelle;
- Francesco Fersini, Coordinatore provinciale Nuovo Centrodestra;
- Giulia Bertelli, Responsabile provinciale sanità, welfare e immigrazione del Partito Democratico;
- Alessandra Tuffanelli, Coordinatrice provinciale Sinistra Ecologia e Libertà.
All’incontro parteciperanno Adriana Polito e Fiorella Spettoli in qualità di rappresentanti della Migrantes diocesana.
 

 

Stampa

La violenza si manifesta sotto tante forme e tante occasioni.

Scritto da Amministratore on . Postato in Prossimi appuntamenti

МЕЖДУНАРОДНЫЙ ДЕНЬ ПРОТИВ НАСИЛИЯ НАД ЖЕНЩИНАМИ.


25 ноября с 15.00 до 15.10 в Парке напротив гостиницы
Тюринг соберемся вместе и на протяжении 5 минут своим
молчанием продемонстрируем наш протест против всех
типов насилия и насильников.

LA GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO LA VIOLENZA SULLE DONNE.


Il 25 novembre dalle 15.00 alle 15.10 ci troviamo nei Giardini
davanti al Hotel Touring e uniti con 5 minuti di silenzio
reclamiamo la nostra protesta conto tutti quanti molestatori.

МІЖНАРОДНИЙ ДЕНЬ БОРОТЬБИ ЗА ЛІКВІДАЦІЮ НАСИЛЬСТВА НАД ЖІНКАМИ


25 листопада з 15.00 до 15.10 у Парку напроти готелю
Тюринг зберемося разом і протягом 5 хвилин нашим
мовчанням покажемо наш протест проти всіх типів
насилля і насильників.

Stampa

PENSIONE SÌ PENSIONE NO incontro lunediì 22 09 14

Scritto da Amministratore on . Postato in Prossimi appuntamenti

AGGIORNAMENTO SUL SISTEMA PENSIONISTICO ITALIANO PER IMMIGRATI

In collaborazione con l’ANOLF, l’associazione Nadiya invita tutti gli stranieri interessati ad un incontro di aggiornamento tenuto dal patronato INAS sulla pensionistica per gli immigrati, che si terrà   lunedì 22 settembre 2014 alle ore 14,30

 presso la sede della associazione Nadiya di Ferrara (cortile della Chiesa di Santo Stefano)

Proveremo a chiarire anche con l’aiuto di un interprete i requisiti, le modalità e la possibilità per ottenere il riconoscimento di un assegno di  pensione italiana per anzianità, erogata agli immigrati dall’INPS a fronte degli anni di contribuzione per lavoro su suolo italiano.

 

ПЕНСИЯ ДА – ПЕНСИЯ НЕТ

ОБНОВЛЕНИЯ В ПЕНСИОННОЙ СИСТЕМЕ ИТАЛИИ ДЛЯ ИММИГРАНТОВ

Совместно с ANOLF, ассоциация Надия приглашает всех заинтересованных иностранцев на встречу, которую проведет INAS, посвященную обновлениям в пенсионных нормативах для иммигрантов, которая состоится в понедельник 22 сентября 2014 года в 14.30 в помещении ассоциации Надия (вход со двора церкви Санто Стефано)

С помощь переводчика разъясним: требования, порядок и возможность получения итальянской пенсии для пожилых, выделенная INPS иммигрантам в счет выплаченных налогов за время работы на территории Италии.

 

                    

 

 

 

 

                                                  

Stampa

SITUAZIONE PERMESSI PER CRISI UCRAINA

Scritto da Amministratore on . Postato in Prossimi appuntamenti

la nostra associazione di recente ha fatto richiesta all'amministrazione pubblica, tramite il CSII (centro Servizi Integrato dell'Immigrazione di Ferrara), di un chiarimento in merito alla situazione creatasi in Ucraina, sollecitando un interessamento sulla possibilità di assegnazione di una condizione di status particolare, quale ad esempio di rifugiato politico, oppure di permessi speciali, segnalando il momento d'incertezza e lo stato di disagio di molti ucraini, anche residenti, a seguito dell'incremento dei disordini e degli scontri di guerra civile, in alcune zone dell'Ucraina e con la loro difficoltà a rientrare nei territori coinvolti.
Pertanto martedì prossimo 8 luglio alle ore 15 presso la Sede della Associazione, l'Avvocato Cipolla, consulente del CSII, fornirà delucidazioni delle Legge in materia e fornirà risposte ai diversi quesiti e dubbi, sorti anche a seguito di notizie non corrette ed incontrollate, che sono corse tra gli stranieri in questi ultimi giorni.
l'incontro è aperto a tutti.

Stampa

SANTA MESSA A RICORDO DEFUNTI ORE 15 DEL 02/11/13

Scritto da Amministratore on . Postato in Prossimi appuntamenti

SANTA MESSA A RICORDO DEFUNTI ORE 15 DEL 02/11/13 PRE4SSO LA SEDE DI PIAZZA SAINT’ETIENNE, 19

Il 2 di novembre, in Italia si ricordano i defunti. In memoria di tante “badanti” decedute in questi anni a Ferrara, il nuovo parroco della nostra Parrocchia di Santo Stefano, Don Leo, verrà in associazione alle ore 15, per celebrare una santa Messa in suffragio di:
1. tutte le donne straniere defunte
2. parenti deceduti di tutte le donne straniere
3. vostri assistiti italiani deceduti in questi anni
Siete tutte invitate al momento religioso.


СВЯТАЯ МЕССА В ПАМЯТЬ УМЕРШИХ. 02/11/13 В 15:00, ПОМЕЩЕНИЕ АССОЦИАЦИИ, PIAZZA SAINT’ETIENNE, 19

2 ноября, в Италии мы поминаем умерших. В память о многих «баданте» умерших в последние годы в Ферраре, новый пастор нашего прихода Святого Стефана, Дон Лео, придет в ассоциацию в 15:00 для проведения мессы за упокой:
1. всех умерших иностранок
2. умерших родственников всех иностранок
3. ваших подопечных итальянцев умершие в эти годы